Olympic Day

  • Eventi Sportivi Finali

    In occasione dell’Olympic Day che si tiene il 23 giugno per promuovere stili di vita sani e attivi, tutti i partner celebreranno questa giornata internazionale con l’intera scuola e la comunità locale.

    L’obiettivo non è solo quello di incoraggiare studenti e insegnanti a divertirsi e ad essere attivi: l’evento sarà anche l’occasione per evidenziare i temi educativi dell’Olimpismo quali “la gioia dello sforzo”, il “fair play”, il “rispetto per gli altri”, la “ricerca dell’eccellenza” e il giusto “equilibrio tra corpo, mente e volontà”.

    L’Olympic Day servirà ad incoraggiare gli studenti a far propri questi temi attraverso la partecipazione all’attività sportiva.

    Il giorno prima, il 22 giugno, sarà organizzato un convegno di presentazione del progetto “Lo Spirito Olimpico a Scuola: Guida Pratica per Insegnanti della Scuola Secondaria” prodotto dal progetto.

    La Giornata Olimpica sarà principalmente rivolta non solo agli Studenti, Insegnanti, Dirigenti scolastici ma anche ad Animatori/Educatori giovanili; Allenatori ed Istruttori sportivi.

    L’evento si baserà su cinque pilastri: Movimento, Apprendimento, Scoperta, Invito e Condivisione.

    – Movimento. La pratica di attività fisica e sportiva riferita a tutte le fasce di età e a tutti i livelli, dagli sport individuali a quelli di squadra;

    – Apprendimento. L’Olympic Day sarà una grande opportunità per conoscere i valori olimpici e il contributo dello sport alle questioni sociali globali che possono influenzare la nostra comunità. Essere un cittadino responsabile è parte della filosofia olimpica.

    – Scoperta. Esistono Sport minori che spesso i giovani non conoscono: l’Olympic Day può essere l’occasione per cimentarsi ed apprezzare nuove discipline sportive.

    – Invito. Un/a olimpionico/a locale o un’eccellenza dello sport sarà invitato/a per essere testimone del valore della pratica sportiva.

    – Condivisione. L’Olympic Day è un bellissimo modo per condividere un momento gioioso  e festeggiare con la propria comunità scolastica e territoriale.